Magazine

vacanza-studio-inglese

L’inglese è considerata una delle lingue più facili da imparare, grazie alla sua semplice struttura grammaticale e lessicale. Ma, alcune volte, progredire con la pronuncia e le terminologie risulta mano a mano più difficile, o può cominciare a diventare noioso e monotono.

Per ovviare a questo, si possono provare dei giochi che stimolano l’apprendimento divertendosi oppure, meglio ancora, si può partire per un viaggio!

Sì, hai capito bene, un viaggio.

La partecipazione a un soggiorno studio all’estero è uno dei metodi più efficaci, e allo stesso tempo più piacevoli, per imparare o migliorare il proprio inglese. Un’esperienza che combina il piacere di una vacanza con gli obiettivi e i risultati di un corso di studio.

Conoscere l’inglese nei luoghi dove questa lingua è nata e dove ne è la quotidianità, è il modo migliore per apprenderlo in ogni sua forma, sia a livello scritto, che orale.

Ma, quanto puoi imparare?

Puoi migliorare lo scritto

Semplicemente camminando per la città, seguendo le indicazioni e buttando un occhio ai cartelloni pubblicitari, sarai circondato da molte scritte. Frasi brevi e di facile memorizzazione, che ti permetteranno di ricordare la loro struttura corretta.

Non solo, anche sedendoti comodamente in uno dei tanti pub e leggendo attentamente il menù potrai trarre molti spunti grammaticali e di terminologia.

Puoi migliorare l’ascolto

Nell’ascolto potrai migliorare ancora di più, e anche senza nessuno sforzo. Solo immergendoti nelle strade e nella vita della città sarai subito circondato dalla cultura British e dagli inglesi che la popolano.

Piano piano, anche i termini più difficili cominceranno a diventare comuni e comprensibili. Senza rendertene conto, avrai superato lo scoglio della traduzione mentale passando alla comprensione automatica.

Puoi migliorare la pronuncia

Se pensi che sarà la pronuncia la parte più difficile da migliorare, è probabile che ti sbagli.

Infatti, giorno dopo giorno ascoltando come gli inglesi pronunciano le parole, l’intonazione che adottano e la modalità di comunicazione che utilizzano, ti sarà assolutamente immediato imitare quelle caratteristiche.

Questo perché, in quanto esseri umani, siamo dotati dei cosiddetti neuroni specchio. Molti di noi li conoscono come “quelli che ci fanno sbadigliare quando qualcun altro sbadiglia”. Ma, in realtà, i neuroni specchio si attivano in tantissime altre occasioni, portandoci, a un livello totalmente inconscio, a imitare esattamente quello che vediamo o sentiamo.

imparare l'inglese divertendosi

Si impara veramente!

Il viaggio studio non è solo un modo per studiare e imparare, ma una bella esperienza che permette di conoscere una nuova cultura, immergendosi completamente in essa.

Potrai scoprire le abitudini, gli usi e i costumi, non solo di una città, ma di un intero popolo. Il tuo pranzo della domenica sarà scandito dal ticchettio del forno che cuoce l’arrosto, alle cinque non potrai rifiutare un buon tè caldo, e la birra, forse, diventerà un tuo nuovo culto.

Il contatto con la gente del posto e l’immersione nella cultura locale influiranno in modo decisivo sul processo di apprendimento della lingua, e, alla fine del percorso, sarai sorpreso di quanto avrai imparato con così poco sforzo.

Questo viaggio ti lascerà tanto, e siamo sicuri che ti rimarrà nel cuore. Perché si parte per scoprire, per imparare, per crescere, e si torna con un bagaglio carico, non solo di vestiti e souvenir, ma pieno di esperienze, emozioni e ricordi.

Contatta la sede British Schools più vicina a te per avere tutte le info!